Home » Eventi » »
Stampa pagina
Condividi
Rivolgiti all'U.R.P.
simbolo_cerca
Cerca
input_sx



simbolo_newsletter
Newsletter
input_sx
Iscriviti per essere aggiornato sulle nostre news
simbolo_albo_camerale
Avviso Elenco fornitori
simbolo_calendario
Calendario news
Novembre 2017
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
indicatore_sx Mese corrente indicatore_dx
simbolo_calendario
Calendario eventi
Novembre 2017
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
indicatore_sx Mese corrente indicatore_dx
spid
alternanza scuola lavoro
Progetti Digitali
simbolo_sondaggi
Sondaggi

 

 
“PUGLIA DESIGN DAYS”
mercoledì, 21 maggio 2014

fondale_1.jpg

Da domani workshop, eventi, incontri d'affari e premi

del più grande evento nazionale dedicato al design

 

Tra gli ospiti Giulio Cappellini, Michael Erlhoff, Lev Libeskind, Mauro Guzzini, Milena Mussi, Valia Barriello


Entrano nel vivo gli appuntamenti di Puglia Design Days, un progetto di Unioncamere Puglia e Regione Puglia – assessorato allo Sviluppo economico, in collaborazione con Camera di Commercio di Bari, Inarch e Raymond Loewy Foundation Italy, che fino al 29 giugno trasformerà Bari nella capitale del design.

Workshop, incontri business to business fra designer e aziende, mostre di prototipi e due premi fra cui il “Lucky Strike Talented Designer Award”, uno dei più importanti riconoscimenti di design in Italia, ideato dalla Raymond Loewy Foundation Italy per stimolare e supportare le nuove leve. Il premio sarà conferito alla migliore tesi di laurea nel settore.

Fra gli ospiti dei workshop alcuni tra i maggiori esperti e professionisti del settore: da Giulio Cappellini, figura emblematica nel panorama internazionale del design alla quale viene universalmente riconosciuto il ruolo di trend setter e talent scout di giovani designer, a Michael Erlhoff, preside fondatore della Köln International School of Design, Mauro Guzzini, chief product & innovation officer presso Teuco Guzzini SPA, Lev Libeskind, ceo di Libeskind Design srl e Libeskind Architettura srl, Milena Mussi, presidente del “Lucky Strike Talented Designer Award” e managing director di Iosa Ghini Associati e Valia Barriello, architetto e design editor per Artribune.

“Puglia Design Days” è il nuovo strumento di cui la Puglia si dota per costruire un dialogo strutturato e continuativo sul tema del design, per introdurre le giovani leve pugliesi al mercato del lavoro, per aiutare le imprese ad essere sempre più competitive e affrontare con meno fatica la crisi economica in cui versa il settore.


 

I WORKSHOP

 

  • “Il design fra tradizione ed innovazione”

            (22 maggio - Camera di Commercio di Bari)

 

            Sessione 1: Il design per riconoscere forme e valori del territorio

            10:30 Rosa Pagliarulo – Politecnico di Bari, CDL in Disegno Industriale

            11:00 Rossana Carullo - Politecnico di Bari, CDL in Disegno Industriale

            11:30 Emilio Leo – Architetto, Designer, Imprenditore

 

Sessione 2: Dal concept al prodotto innovativo

            12:00 Luca Rizzi – Project Manager Consorzio Cetma

            12:30 Tiziana Torchetti – Designer, Imprenditrice 


  • “La proprietà intellettuale nel Design”

            (23 maggio - Camera di Commercio di Bari)

 

      11:30 Gianluca Ciullo – Presidente ADI Associazione Disegno Industriale Puglia e Basilicata

      12:00 Dimitri Russo – Avvocato, consulente in proprietà industriale

      12:30 Vincenzo Pignataro – Avvocato, Dirigente CCIAA

 



 

“INCONTRI SUL DESIGN" PRESENTATI DALLA RAYMOND LOEWY FOUNDATION ITALY

 

  • 22 maggio ore 10,00 - Castello Svevo

 

            - L’arte del Made in Italy nel Design - Milena Mussi, Presidente del premio Lucky Strike Talented Designer Award e General Manager Studio Iosa Ghini Associati;

            - Design motore dell’industria - Michael Erlhoff, Professore di Teoria e Storia del Design a Colonia;

            - Innovazione, industria e design - Mauro Guzzini, Chief Product & Innovation Officer presso Teuco Guzzini SPA;

            - Diventare imprenditore nel design - Lev Libeskind, Ceo di Libeskind Design srl e Libeskind Architettura srl;

            - Comunicare il design - Valia Barriello, Assistente alla NABA ed editor per la rivista Artribune;

 

 

  • 23  maggio, ore 10,00 - Castello Svevo

 

            “Giulio Cappellini - architetto, designer, imprenditore - racconta la sua visione sul design”

 

 

  • 24 maggio ore 10,30 - Camera di Commercio di Bari

 

            “R al cubo Riuso, Riciclo e ReDesign. Il pensiero virtuoso è per la sostenibilità”

            10:30 Alfio Cangiani – Designer, Imprenditore

            11:15 Andrea Novembre – Architetto, Designer

            11:45 Ubaldo Spina – Responsabile Disegno Industriale Cetma

            12:15 Leonardo Acquaviva – Designer

 



 

LE MOSTRE

  • “Design to Business. Il concept va verso il prodotto”

            (16-27 maggio 2014 – Sala Murat)

            Alla sua prima edizione, si sostanzia in una mostra di concept, progetti e prototipi cui si affiancheranno sessioni di incontri  Design-to-business e workshop tra designer e aziende di settore.
È un evento InArch Puglia, in collaborazione con Unioncamere Puglia, Camera di Commercio di Bari Regione Puglia, l’Associazione per il Disegno Industriale (ADI) di Puglia e Basilicata, il Centro di progettazione, design e tecnologie dei materiali (CETMA) e la Rete per l’innovazione e l’applicazione dei materiali avanzati nell'industria manifatturiera italiana                         (RITMA).

            Orari di apertura lunedì-sabato 10,00-13,00 e 16,00-20,00; domenica 17,00-21,00.

 

  • “Le quattro stagioni” Architetture del made in Italy da Adriano Olivetti alla green economy”

            (16 maggio-29 giugno 2014 – Teatro Margherita)

È una prestigiosa mostra internazionale di architettura prodotta della Biennale di Venezia e presentata alla 13a edizione. È organizzata da InArch, l’Istituto Nazionale di Architettura.

            Orari di apertura: lunedì-sabato 10,00-13,00 e 16,00-20,00; domenica 17,00-21,00.

 

  • “Lucky Strike Design Talented Award”

            (22-28 maggio 2014 – Castello Svevo)

            È la mostra dei progetti e prototipi dei finalisti di uno dei più importanti premi italiani di design universitario, il “Lucky Strike Design Talented Award”, ideato dalla Raymond Loewy Foundation Italy per stimolare e supportare le nuove leve del settore.

L’evento è organizzato dalla Raymond Loewy Foundation Italy, in collaborazione con la Regione Puglia.

            Orari di apertura della mostra: lunedì-domenica 10,30-18,30

 



 

I PREMI

 

  • Premio “Lucky Strike Design Talented Award”

(22  maggio, ore 18,00 – Castello Svevo)

            Uno dei più importanti premi italiani di design universitario, ideato dalla Raymond Loewy Foundation Italy per stimolare e supportare le nuove leve del settore.                     All’evento saranno presenti i  dieci finalisti del contest e la Giuria internazionale del premio, composta da alcuni dei più autorevoli professionisti del settore tra cui: Milena Mussi, general manager Studio Iosa Ghini Associati e presidente del premio, Valia Barriello, architetto e design editor per Artribune, Giulio Cappellini, art director e progettista Cap Design Spa, Michael Erlhoff, preside fondatore della Köln International School of Design, Mauro Guzzini, chief product innovation Teuco, e Lev Libeskind, Ceo Libeskind Design.

 

  • “Premio Regionale di Architettura INARCH Puglia-Ance Puglia 2014”

(27  giugno, ore 19,00 – Teatro Margherita)

 

 



 

I designer selezionati:

Antonio Abatangelo Mola di Bari (BA), Michele Barberio Gioia del Colle (BA), Emanuele Belviso Bari, Giuliano Boghetich Bari, Alfio Cangiani Bitritto (BA), Alessandro Cannoletta Lecce, Ida Chiatante Martina Franca (TA), Mario D'Aquino Casarano (LE), DDuMstudio San Marco in Lamis (FG), Lelio De Nicolò Bari, Costanza Dellerba Cerignola (FG), Stefania Donatelli Taranto, Andrea Epifani Lecce, Gianluca Facchini Bari, Francesco Fusillo Noci (BA), Incredix Lab Design di Giuseppe Giacovelli Locorotondo (BA), Giovanni Lamorgese Lecce, Angelo Marzella-Pietro Francesco Marengo Bitonto (BA), MoMAng Bari, Michelangelo Olivieri Corato (BA), Marcello Retinò Bari, Giuliano Ricciardi Taranto, Giovanna Rubino Amati Speziale di Fasano (BR), Salvatore Spaltro- Rocco Losole Modugno (BA), Vito Squicciarini Altamura (BA), Joanna Szymanska Taranto, Arianna Vivenzio Valenzano (BA).

 

Le imprese partecipanti:

VIBROTEK Faggiano (TA), D'Ambruoso Arredamenti Conversano (BA), Monitillo Marmi Altamura (BA), Tunzi MarmiAcquaviva delle Fonti (BA), Marenaci Progetti e Sistemi San Cesario di Lecce (LE), EKIP Altamura (BA), La pietra taurina Taurisano (LE), Morelli Mola di Bari (BA), DEMURA Altamura (BA), ECADE Zollino (LE), Romanopietra Soleto (LE), DECOR srl Monteroni (LE), XILUX Bari (BA), Consorzio Capolavori Italiani Modugno (BA), Mosaico DigitaleGravina in Puglia (BA), Nuova Golden Marmi Ostuni (BR), Crealba Noicattaro (BA), Stone Solutions Lecce (LE), VELAB Talsano (TA), DELTADUE Ruvo di Puglia (BA), Gruppo Industriale Delta Salotti Santeramo in Colle (BA), Fabinitaly Gravina in Puglia (BA), Meduso Marmi Rutigliano (BA), Fratelli Parisi Taurisano (LE), Jolie Mola di Bari (BA), NEWS Grumo Appula (BA), TIMAS Manifatture Bisceglie (BT), INDEN Monteroni (LE), WOODTEC di Ruvo di Puglia (BA), LUMEN ARTE di Andria (BT).



 

Biografie dei membri della giuria del "Lucky Strike Talented Designer Award"

 

Milena Mussi

Vive a Bologna, lavora a Bologna e Milano. Dopo aver terminato l’Università Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori, inizia la sua attività come responsabile marketing internazionale nel fashion business e successivamente si occupa di comunicazione per design, architettura e arte. Dal 1995 è partner della società Iosa Ghini Associati ricoprendo l'incarico di General Manager. Collabora con riviste giapponesi come corrispondente per l’architettura e design. Presidente della giuria del Lucky Strike Talented Designer Award indetto dalla Raymond Loewy Foundation Italy, membro di FERPI (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana) e ADI (Associazione Design Industriale).

Valia Barriello

Laureata alla facoltà Architettura presso il Politecnico di Milano, inizia l’attività di architetto collaborando con diversi studi milanesi e nel 2011 consegue un dottorato in Design presso la facoltà di Architettura di Genova con una ricerca sul Design Democratico. Responsabile Design per la rivista Art Tribune, media partner del Premio. Scrive per diverse testate del settore e cura l’allestimento di mostre di design. Attualmente lavora come architetto/designer presso uno studio di design milanese, collabora con la NABA come assistente del designer Paolo Ulian.

Giulio Cappellini

Architetto, designer e art director, è un simbolo del made in Italy e uno dei protagonisti più attivi sulla scena del design italiano. Controlla l’immagine ed i prodotti di tutti i marchi della Cap Design Spa (pietra miliare nel campo del disegno industriale) sia come art director che, in alcuni casi, come progettista. Il settimanale Time lo ha inserito tra i dieci trend setter della moda e del design. Molti prodotti Cappellini sono presenti nelle collezioni permanenti dei principali musei di arte contemporanea come il MOMA di New York e il Museum of Modern Art di San Francisco.

Mauro Guzzini

Ingegnere con la passione della ricerca, Mauro Guzzini è l’attuale Amministratore Delegato di Teuco (Gruppo Guzzini) . Membro del Consiglio Direttivo di Assobagno, le sue parole d’ordine sono: «Design, innovazione delle funzioni-benessere, personalizzazione: forme, misure, materiali e colori si possono adattare a qualsiasi esigenza».

Michael Erlhoff

Professore di Teoria e Storia del Design, Preside Fondatore della Facoltà di Design presso l'Università di Scienze Applicate di Colonia (Köln International School of Design, KISD), direttore di mostre d'Arte e Design, Autore, Presidente ed esaminatore esterno dell’ufficio di consulenza "be design" così come osservatore esterno di diverse università in Asia.

Lev Libeskind

Dopo una brillante carriera universitaria, grazie al conseguimento di un B.A. presso la University of California nel 1999, a un Master in Storia e teoria dell’architettura presso l’università di Cambridge (Regno Unito) e a un MBA presso la Università St. Gallen (Svizzera), Lev Libeskind ha lavorato in svariate società, tra cui lo Studio Daniel Libeskind di New York e lo studio Architekt Daniel Libeskind AG a Zurigo. Finora ha vissuto in una dozzina di Paesi al mondo, ma dal 2012 casa sua è Milano dove dirige Libeskind Design S.r.l e Libeskind Architettura S.r.l.

box_banner_sx
Worldpass Verifiche PA InfoCamere X Settimana della Conciliazione InfoCamere start-up innovativa
box_banner_dx
Logo
C.so Cavour n. 2 - 70121 BARI | Tel. 080.2174111 (Centralino) | Fax 080.2174228
Mail: segretario.generale@ba.camcom.it | PEC: cciaa@ba.legalmail.camcom.it
P.Iva: 02517930729 | C.F.: 80000350720
separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_orizzontale_down
Web Made in Italy
JCOM ITALIA: Web - Comunicazione - Marketing (Bari)