simbolo_cerca
Cerca
input_sx



simbolo_newsletter
Newsletter
input_sx
Iscriviti per essere aggiornato sulle nostre news
simbolo_albo_camerale
Avviso Elenco fornitori
simbolo_calendario
Calendario news
Agosto 2017
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             
indicatore_sx Mese corrente indicatore_dx
simbolo_calendario
Calendario eventi
Agosto 2017
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             
indicatore_sx Mese corrente indicatore_dx
spid
alternanza scuola lavoro
Progetti Digitali
simbolo_sondaggi
Sondaggi

 

 
8 marzo - Imprenditoria femminile in aumento costante in Puglia
martedì, 07 marzo 2017

1_2_imprenditoria_femminile.jpg



COMUNICATO STAMPA

 





L'8 MARZO DELLE IMPRESE

Imprenditrici in Puglia: "numi tutelari dell'offerta esperenziale regionale"

 

Più di 87mila nel 2016, continuano ad aumentare di anno in anno

 

 

Sono 87.469 le imprese femminili in Puglia nel 2016; erano 86.544 nel 2015 e  85.362 nel 2014. "La crisi non ha affatto fermato la voglia delle donne di fare impresa", commenta Luciana Di Bisceglie, presidente del Comitato  per l'Imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Bari.

"Quasi un migliaio di aziende in più come tendenza consolidatasi negli ultimi due anni è un risultato importante. Da più di quindici anni il sistema camerale – attraverso la rete dei Comitati per l’imprenditoria femminile - investe su una cultura imprenditoriale che fa della partecipazione femminile un irrinunciabile punto di riferimento".

 

Secondo i dati elaborati dall'ufficio studi di Unioncamere Puglia e raffrontati con quelli diffusi dall'Osservatorio per l'Imprenditorialità femminile di Unioncamere nazionale, la Puglia è fra le regioni che hanno fatto realizzare le performance migliori,  con un tasso di femminilizzazione imprenditoriale del 22,95%. E si accompagna a Molise, Basilicata e Abruzzo, quelle in cui lo stesso tasso ha raggiunto  i livelli massimi. La media italiana è del 21,8%.

Ma chi sono le donne imprenditrici pugliesi? "Sono il nume tutelare dell'offerta esperenziale regionale in settori come l'agricoltura (23.416), il commercio ingrosso e dettaglio (21.980), la ristorazione (4.643),  i servizi alla persona (6.249), per citare i comparti più numerosi. Nell'artigianato operano 10.909 imprese femminili" aggiunge Luciana Di Bisceglie che conclude:   "Credo sia giunto il momento di iniziare a livello regionale una programmazione anche di genere sui fondi strutturali, consentendo ai comitati di mettere a disposizione della Regione un importante patrimonio di relazioni".

 

 

Nella foto Luciana Di Bisceglie in un recente incontro alla Camera di Commercio di Bari
box_banner_sx
Banner Starnet Consultazione pubblica sulle Riforme Costituzionali X Settimana della Conciliazione Forum Legalità
box_banner_dx
Logo
C.so Cavour n. 2 - 70121 BARI | Tel. 080.2174111 (Centralino) | Fax 080.2174228
Mail: segretario.generale@ba.camcom.it | PEC: cciaa@ba.legalmail.camcom.it
P.Iva: 02517930729 | C.F.: 80000350720
separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_orizzontale_down
Web Made in Italy
JCOM ITALIA: Web - Comunicazione - Marketing (Bari)