simbolo_cerca
Cerca
input_sx



simbolo_newsletter
Newsletter
input_sx
Iscriviti per essere aggiornato sulle nostre news
simbolo_albo_camerale
Avviso Elenco fornitori
simbolo_calendario
Calendario news
Novembre 2017
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
indicatore_sx Mese corrente indicatore_dx
simbolo_calendario
Calendario eventi
Novembre 2017
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
indicatore_sx Mese corrente indicatore_dx
spid
alternanza scuola lavoro
Progetti Digitali
simbolo_sondaggi
Sondaggi

 

 
Carnet ATA
venerdì, 29 settembre 2017

Il Carnet ATA (Admission Temporaire/Temporary Admission) è un documento doganale internazionale che consente l' esportazione temporanea, per un massimo di 12 mesi, di merci destinate a:

1. fiere e mostre;
2. materiale professionale;
3. campioni commerciali.

Per gli utilizzatori il vantaggio di usufruire del Carnet consiste nel non dover prestare alle dogane alcuna garanzia per l' ammontare dei diritti relativi alle merci stesse. Ciò è reso possibile dagli "enti garanti" del sistema ATA per i vari Paesi che hanno aderito alla Convenzione, i quali sono tenuti ad anticipare alle dogane straniere le somme che vengono loro richieste per irregolarità riscontrate sui Carnets ATA emessi nei rispettivi Paesi. Per l'Italia l'ente garante del sistema ATA è l' Unione Italiana delle Camere di Commercio, con sede a Roma.

I Paesi aderenti alla Convenzione ATA sono: i Paesi dell' Unione Europea, Algeria, Andorra, Australia, Bielorussia, Canada, Cile, Corea del Sud, Costa d' Avorio, Croazia, Giappone, Gibilterra, Hong Kong, India, Iran, Islanda, Isole Mauritius, Israele, Libano, Liechtenstein, Macedonia, Malesia, Marocco, Moldavia (dal 01/07/2010), Mongolia, Montenegro, Norvegia, Nuova Zelanda, Pakistan, Repubblica Popolare Cinese, Russia, Senegal, Serbia (rimangono esclusi Montenegro, Kosovo e Metohija), Singapore, Sri-Lanka, Sud Africa, Svizzera, Tailandia, Tunisia, Turchia, Ucraina,USA.
Per la temporanea esportazione in Taiwan, occorre richiedere con le stesse modalità un Carnet CPD CHINA TAIWAN.

In Italia, l' emissione e la gestione dei Carnets ATA viene effettuata dalle singole Camere di commercio, per conto dell' Unioncamere Italiana. Tuttavia, il Carnet ATA costituisce una facilitazione della quale gli interessati possono facoltativamente avvalersi, restando quindi liberi di richiedere alla dogana italiana l' autorizzazione ad aprire una temporanea esportazione, e a ciascun Paese l' importazione temporanea o il transito delle merci, secondo la normale procedura e con gli ordinari documenti previsti per tale genere di operazione.

.: Istruzioni per la richiesta e la compilazione :.
.: Domanda carnet ATA :.



Informazioni:

UFFICIO CERTIFICAZIONE CON L'ESTERO

Orari di apertura al pubblico della C.C.I.A.A.

PEC: cciaa@ba.legalmail.camcom.it

Tel. 080.2174356/257

 


box_banner_sx
Banner Comunica Banner Starnet Italian Quality Experience X Settimana della Conciliazione
box_banner_dx
Logo
C.so Cavour n. 2 - 70121 BARI | Tel. 080.2174111 (Centralino) | Fax 080.2174228
Mail: segretario.generale@ba.camcom.it | PEC: cciaa@ba.legalmail.camcom.it
P.Iva: 02517930729 | C.F.: 80000350720
separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_orizzontale_down
Web Made in Italy
JCOM ITALIA: Web - Comunicazione - Marketing (Bari)