simbolo_cerca
Cerca
input_sx



simbolo_newsletter
Newsletter
input_sx
Iscriviti per essere aggiornato sulle nostre news
simbolo_albo_camerale
Avviso Elenco fornitori
simbolo_calendario
Calendario news
Novembre 2017
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
indicatore_sx Mese corrente indicatore_dx
simbolo_calendario
Calendario eventi
Novembre 2017
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
indicatore_sx Mese corrente indicatore_dx
spid
alternanza scuola lavoro
Progetti Digitali
simbolo_sondaggi
Sondaggi

 

 
R.I. - Nuova tassonomia XBRL
lunedì, 16 gennaio 2017

Dal 2017 entra in vigore la *nuova tassonomia 2016-11-14*, *obbligatoria per i bilanci chiusi il 31.12.2016 o successivamente* (maggiori dettagli sul sito XBRL ITALIA <http://it.xbrl.org/xbrl-italia/tassonomie/tassonomia-principi-contabili-italiani-2016-10-24/>).

Infatti, essendo già pubblicata sul sito XBRL ITALIA, la nuova tassonomia è operativa ai sensi dell'art 5, comma 4 del DPCM 10 Dicembre

2008 che recita/*"*A partire dalle date di disponibilità sul sito XBRL delle tassonomie dei documenti che compongono il bilancio, il formato elaborabile di quest’ultimo costituisce il documento destinato alla pubblicazione nel registro delle imprese ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica n. 581 del 1995."/

 

La roadmap è la seguente:

 

 1. *fino al 16* *gennaio* i depositi saranno effettuati secondo le

    regole in vigore attualmente: gli utenti dovranno usare ancora la

    tassonomia 2015-12-14 e nel caso non sia sufficiente a rappresentare

    il bilancio secondo la nuova normativa, dovranno ricorrere al doppio

    deposito;

 2. *dal 17 gennaio*:

  * sarà obbligatorio depositare i bilanci di esercizio in forma

    ordinaria (cod. atto 711), abbreviata (cod. atto 712) e i bilanci

    consolidati (cod. atto 713) utilizzando la nuova tassonomia 2016-11-14;

  * gli enti che devono depositare il bilancio entro febbraio - consorzi

    (cod. atto 720) e contratti di rete soggetto (cod. atto 722) -

    dovranno utilizzare la tassonomia 2016-11-14 nella forma esercizio,

    abbreviato o micro, in funzione delle caratteristiche dell'impresa.

 

Si segnala che, anche se la nuova tassonomia prevede il nuovo schema di bilancio per le microimprese, il relativo codice atto 718 sarà gestito successivamente, entro l'inizio di marzo 2017.


Logo
C.so Cavour n. 2 - 70121 BARI | Tel. 080.2174111 (Centralino) | Fax 080.2174228
Mail: segretario.generale@ba.camcom.it | PEC: cciaa@ba.legalmail.camcom.it
P.Iva: 02517930729 | C.F.: 80000350720
separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_verticale_down separatore_orizzontale_down
Web Made in Italy
JCOM ITALIA: Web - Comunicazione - Marketing (Bari)