01/03/2018

Unioncamere: decreto Mise dą certezza al riordino delle Camere di commercio

Unioncamere: decreto Mise dà certezza al riordino delle Camere di commercio

 

Via libera dalla Corte dei conti. L’Unione lancia il nuovo logo del Sistema camerale

 

Roma, 1 marzo 2018 – Messo un punto fermo sulla riforma delle Camere di commercio. Il decreto del ministro Calenda ha ricevuto ieri il via libera da parte della Corte dei conti che consente di portare a compimento la riorganizzazione del Sistema camerale per accompagnare il processo di modernizzazione del Paese.

 

Il provvedimento conferma il nuovo assetto territoriale camerale che permetterà alle Camere di commercio italiane di rispondere con più efficacia ed efficienza alle nuove funzioni innovative di cui sono state investite per sostenere la crescita di imprese e territori lungo le nuove frontiere dello sviluppo.

In Puglia si passa da 5 a 4 Camere di Commercio: Bari, Brindisi-Taranto, Foggia e Lecce.

Ed inoltre

Al via il nuovo logo dell’Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura




Gli approfondimenti nell'allegato