07/01/2019

Diritto annuale - Importi nuove iscrizioni dal 1° gennaio 2019

Alla luce della riduzione del 50 per cento del diritto determinato per l’anno 2014 - disposta dall’articolo 28, comma 1, del D.L. 24 giugno 2014, n. 90 convertito, con modificazioni, dalla Legge 11 agosto 2014, n. 114 - e visto il Decreto del 22 maggio 2017, che ha autorizzato l’aumento del 20 per cento del diritto annuale quale finanziamento di progetti aventi per scopo la promozione dello sviluppo economico e l'organizzazione di servizi alle imprese,

 

si informa che

 

gli importi del diritto annuale dovuti dalle imprese che dal 1 gennaio 2019 chiedono l’iscrizione o l’annotazione nel Registro delle imprese o che aprono nuove unità locali o sedi secondarie, nonché dai nuovi soggetti REA, sono invariati rispetto al 2018.

 

Ulteriori informazioni sono disponibili nella Sezione Diritti e Sanzioni - Diritto Annuale di questo sito dove, come di consueto, è possibile scaricare il foglio di calcolo aggiornato con l'applicazione della maggiorazione.

Si informa altresì che il sistema camerale ha messo a disposizione il sito internet di informazione, calcolo e versamento on-line del diritto annuale, raggiungibile all'indirizzo http://dirittoannuale.camcom.it

 

Modifica saggio interesse legale dal 1° gennaio 2019

Decreto 12 dicembre 2018  "Modifica saggio interesse legale" pubblicato in G.U. n. 291 del 15/12/2018.