24/04/2019

BANDO PER LA CONCESSIONE DI VOUCHER PER PERCORSI DI 'ALTERNANZA SCUOLA–LAVORO' A BENEFICIO DELLE M.P.M.I. (MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE) E DEI LIBERI PROFESSIONISTI ISCRITTI AGLI ORDINI E AI COLLEGI PROFESSIONALI DEL TERRITORIO DI COMPETENZA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI BARI

Bando per la concessione di un contributo in forma di voucher per percorsi di alternanza scuola lavoro.

Aperti i termini di presentazione delle domande per l'anno 2019.

 
Anche quest'anno la Camera di Commercio I.A.A. di Bari, al fine di consolidare un ruolo attivo nella promozione delle attività di Alternanza Scuola Lavoro (ASL) e di incentivare il dialogo tra gli Istituti Scolastici ed il mondo del lavoro, ha predisposto un bando per l'assegnazione di un contributo in forma di voucher destinato ai soggetti che accolgono studenti in percorsi di ASL, stanziando risorse per € 350.000,00.

Per l'annualità 2019, la novità consiste nell'apertura di questa forma di contributo, oltre che alle MPMI (micro, piccole e medie imprese), anche agli Studi professionali iscritti agli Ordini ed ai Collegi del territorio di competenza della Camera di Commercio di Bari.

Il contributo previsto è di € 500,00 per ciascuno studente accolto in ASL, fino ad un massimo di € 3.000,00, previsti per sei o più studenti.

Le domande di concessione del voucher devono essere redatte utilizzando eclusivamente la modulistica pubblicata sul sito della CCIAA di Bari, allegata al presente bando e trasmesse esclusivamente in modalità telematica, accedendo al portale https://webtelemaco.infocamere.it alla voce “Servizi e-gov-Sportelli Telematici – Contributi alle imprese” dalle ore 9:00 del 24.04.2019 alle ore 24:00 del 30.11.2019 e comunque fino ad esaurimento delle risorse disponibili.