30/01/2018

Premio 'Storie di alternanza': dal 1 Febbraio 2018 parte la seconda sessione

Dal 1 febbraio fino al 20 aprile  2018 alla  Camera di Commercio di Bari  riaprono le iscrizioni per la partecipazione al Premio “Storie di Alternanza” (sessione I semestre 2018).

 

L’iniziativa, alla quale la CCIAA di Bari ha aderito con determinazione dirigenziale n. 272 del 07.09.2017,  è promossa da Unioncamere con l'obiettivo di valorizzare e dare visibilità ai racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado, premiando, a livello locale e nazionale, i migliori racconti audiovisivi realizzati dagli studenti nell'ambito delle esperienze di alternanza condotte a partire dall'entrata in vigore della Legge n. 107/2015. L’iniziativa mira ad accrescere la qualità e l'efficacia dei percorsi di alternanza scuola-lavoro, facendone un’esperienza davvero significativa per l'arricchimento delle competenze degli studenti.

 

Chi può partecipare

Sono ammessi a partecipare al Premio gli studenti regolarmente iscritti e frequentanti istituti scolastici di secondo grado che, avendo svolto un percorso di alternanza scuola-lavoro presso Imprese, Enti, Studi professionali, etc, abbiano realizzato un racconto multimediale che racconti  l'esperienza realizzata, le competenze acquisite ed il ruolo dei tutor.

Il Premio è suddiviso in due categorie, distinte per tipologia di istituto partecipante (licei ed istituti tecnici e professionali). I percorsi di alternanza dovranno riguardare il I semestre 2018.

 

Gli studenti, singoli o organizzati in gruppi, devono:

 

  • far parte di una o più classi di uno stesso o più istituti di istruzione secondaria superiore italiani;
  • aver svolto, a partire dall'entrata in vigore della Legge 13 luglio 2015, n. 107, un percorso di alternanza scuola-lavoro (presso Imprese, Enti, Studi professionali, Impresa simulata, etc.), documentato da un'apposita scheda tecnica;  
  • realizzare un racconto multimediale (video) che presenti l'esperienza di alternanza realizzata, le competenze acquisite e il ruolo dei tutor (scolastici ed esterni).

 

Le domande di partecipazione possono essere presentate a decorrere dal 1 febbraio 2018 fino al 20 aprile 2018.

 

Come iscriversi

Per partecipare al Premio è necessario inviare alla Camera di Commercio di Bari all'indirizzo e-mail:  cciaa@ba.legalmail.camcom.it e alla segreteria organizzativa di Unioncamere all'indirizzo e-mail storiedialternanza@unioncamere.it, la seguente documentazione, scaricabile alla fine di questa pagina:

1. la domanda di iscrizione;

2. il racconto in forma di video;

3. la scheda di sintesi relativa ai risultati del progetto di alternanza scuola-lavoro;

4. la liberatoria.

Si precisa che la documentazione completa richiesta dovrà essere trasmessa unicamente per e-mail, in formato “.pdf” insieme al link per poter visualizzare e scaricare il video, riportando nell'oggetto della e-mail la dicitura: Premio “Storie di alternanza” e “Titolo del progetto”.

 

I premi

Livello locale

I vincitori del Premio a livello locale saranno proclamati nel mese di maggio 2018 ed i  risultati finali saranno resi pubblici sul  portale della CCIAA di Bari (www.ba.camcom.it). 

 

Livello nazionale

I vincitori del Premio nazionale saranno proclamati nel mese di maggio 2018 ed i risultati finali saranno resi pubblici attraverso le pagine del portale di Unioncamere. 

 


 - Regolamento Premio
 - Domanda di iscrizione
 - Liberatoria maggiorenni
 - Liberatoria minorenni


Info e chiarimenti:

Servizio promozione e sviluppo

Claudio Sgambati – 0802174242
Marina Distaso - 0802174256

mail: alternanza@ba.camcom.it