24/02/2012

Attivitą promozionali

La Camera di Commercio promuove iniziative per incrementare la produzione e migliorare le condizioni economiche e sociali della provincia e per favorire l' inserimento delle imprese locali nei mercati esteri. La promozione degli interessi generali delle imprese locali viene realizzata dalla Camera di Commercio di Bari avvalendosi, per le attività svolte in ambito nazionale, dell' Unione Regionale delle Camere di Commercio di Puglia e, per le iniziative all' estero, del collegato Centro Regionale per il Commercio Estero.

Tale attività si sostanzia nel:

  • curare la partecipazione delle aziende aventi sede nella provincia alle manifestazioni fieristiche inserite nei programmi nazionali ed esteri;
  • provvedere al rilascio, su richiesta, degli elenchi delle ditte esportatrici operanti nei diversi settori merceologici;
  • favorire e coordinare i rapporti fra Enti istituzionali ed operatori economici sviluppando progetti diretti a creare nuove attività ed investimenti;
  • fornire, su richiesta, "schede paese";
  • mantenere contatti con gli Enti pubblici territoriali, allo scopo di favorire lo sviluppo dell' economia del territorio (internazionalizzazione), e con il Ministero Commercio Estero, le Ambasciate, l' I.C.E., le Camere di Commercio Italiane all' Estero;
  • offrire la possibilità di consultare tutto il materiale informativo relativo alle fiere e mostre nel mondo;
  • fornire informazioni tecniche in merito all' esportazione dei prodotti e rilasciare i relativi certificati e carnet A.T.A..

L' istituzione di una struttura con competenza sulle attività svolte in Italia (l' Unione Regionale delle Camere di Commercio di Puglia) collegata ad una struttura con competenza sulle attività svolte all' estero (il Centro Regionale per il Commercio Estero della Puglia) risponde all' esigenza di garantire una maggiore incisività alle azioni promozionali delle Camere di Commercio pugliesi attraverso Organismi unitari di rappresentanza delle stesse idonei a favorire la valorizzazione delle produzioni locali, la loro più efficace penetrazione sui mercati nazionali ed esteri, l' internazionalizzazione delle imprese e dell' economia regionale.

Il raccordo delle Camere realizzato dall' Unione e dal Centro Regionale in particolare consente:

  • il potenziamento delle attività innovative sul territorio;
  • la promozione congiunta delle realtà culturali e produttive della Regione attraverso la partecipazione a manifestazioni fieristiche, in Italia e all' Estero, e l' organizzazione di eventi promozionali di portata internazionale;
  • un dialogo diretto e rappresentativo con le Istituzioni locali (Regione Puglia) e nazionali (Ministero del Commercio Estero, Ambasciate, I.C.E.) essenziale per la realizzazione di attività congiunte mirate;
  • la realizzazione di studi e ricerche congiunturali e di settore su base provinciale e regionale per una migliore analisi del territorio e delle sue risorse;
  • l' assistenza per l' internazionalizzazione delle PMI pugliesi attraverso l' accesso alle informazioni sui mercati di riferimento;
  • la massimizzazione della forza contrattuale nei confronti degli operatori pubblici (enti fieristici, operatori internazionali) e privati.

PROGRAMMA PROMOZIONALE 2008

.: vedi il programma :.

Informazioni: UFFICIO PROMOZIONI SETTORIALI ED INTERNAZIONALIZZAZIONE - Primo piano
Orari di apertura al pubblico della C.C.I.A.A.
Tel. 080.2174201 (Dirigente)
e-mail: .: angela.partipilo@ba.camcom.it :.
Tel. 080.2174304/271/274
Fax 080.2174228/259