Logo

CODICE DELLA CRISI DI IMPRESA: WORKSHOP PER LE AZIENDE

martedì 26 Novembre 2019

28 novembre, dalle 15 alle 19,30, Camera di Commercio di Bari

CODICE DELLA CRISI DI IMPRESA: WORKSHOP PER LE AZIENDE

Le azioni pratiche che vanno messe in campo
già da oggi per adeguarsi alla normativa

 

Quali sono gli indicatori di rilevazione della crisi aziendale? Come far emergere tempestivamente la crisi? E soprattutto quali azioni le aziende devono mettere in campo, al più presto, per adeguarsi al nuovo Codice della crisi di impresa?

Se ne parlerà il prossimo 28 novembre, dalle 15 alle 19,30, alla Camera di Commercio di Bari, in un workshop organizzato dalla Camera Arbitrale e della Mediazione di Bari, rivolto alle PMI pugliesi per descrivere in maniera sintetica e concreta la nuova normativa e gli adempimenti.

Il Codice della crisi di impresa è nato con il dichiarato intento di “costringere” le imprese a cambiare la condotta che sino ad oggi, in vari casi, è stata tenuta riguardo all’indebitamento verso banche e fornitori, ai rapporti con il fisco, ai controlli interni, alla scrittura dei bilanci, alla strategia economica che dovrebbero assumere, alla pianificazione finanziaria di medio periodo, ai rapporti con i consulenti.

L’intento del Codice quindi è quello di far uscire dal mercato solo le aziende che non sono ritenute “efficienti” ed anzi spesso, con i loro inadempimenti, causano problemi a cascata su chi incolpevolmente li subisce e di farvi rimanere solo le imprese che adottano un modello di business sostenibile e pianificato.

La Camera Arbitrale e della Mediazione della CCIAA di Bari e BAT sarà il braccio operativo dell’OCRI, l’Organismo di composizione della crisi istituito per legge presso ogni Camera di Commercio. Per questo, secondo l’Avv. Antonio Pinto, presidente della Camera Arbitrale, «si intende offrire da subito un primo servizio e descrivere alle imprese, in modo concreto, come adeguarsi alla nuova normativ»..  

Nella prima parte vi saranno cinque relazioni tenute da esperti Revisori della Società BDO Italia e Avvocati, che hanno esperienze pratiche nell’assistenza alle imprese e nel risanamento di aziende. Nella seconda parte si svolgerà un tavola rotonda, nel corso della quale i rappresentanti delle Associazioni di categoria dialogheranno con gli esperti su quali siano gli adeguati assetti organizzativi che occorrerà adottare. Ai partecipanti sarà distribuita gratuitamente una guida pratica esplicativa del Codice. L’incontro è patrocinato dagli Ordini degli Avvocati di Bari, dei Dottori Commercialisti di Bari, e dei Dottori Commercialisti di Trani e prevede l’attribuzione di crediti formativi ai partecipanti.   

In allegato il programma.