Logo

Formazione e lavoro - Due bandi della Camera di Commercio di Bari per lo sviluppo delle competenze trasversali nelle micro, piccole e medie imprese e per incentivare le iscrizioni ai percorsi di Istruzione Tecnologica Superiore (ITS-Academy) Stanziamento complessivo 280mila euro. Domande dal 10 novembre

lunedì 06 Novembre 2023

 

Incentivare e supportare la partecipazione delle imprese a percorsi finalizzati allo sviluppo delle competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO), ma anche l’iscrizione degli studenti ai percorsi di Istruzione Tecnologica Superiore (ITS-Academy).

È l'obiettivo di due bandi della Camera di Commercio di Bari che decorreranno dalle ore 09,00 del prossimo 10 novembre. Le misure agevolative, che rientrano nell'ambito del progetto “Formazione Lavoro”, sono dedicate alle micro e piccole e medie imprese e agli studenti degli ITS Academy delle province di Bari e Bt. Lo stanziamento complessivo è di 280mila euro.
 
«Il mismach domanda-offerta di lavoro è il paradosso del nostro tempo e occorre farvi fronte, attraverso misure attive che diano opportunità alle imprese come ai giovani», dichiara Luciana Di Bisceglie, presidente della Camera di Commercio di Bari. «Nell'ambito delle proprie funzioni in materia di orientamento al lavoro, di supporto alle esigenze delle imprese nella ricerca di risorse umane, di collegamento scuola-lavoro anche attraverso la gestione del Registro Nazionale per l’Alternanza Scuola Lavoro (RASL), l'ente camerale barese ha inteso dare con questi due bandi un contributo concreto, coinvolgendo le imprese in contesti di apprendimento “non formali e informali”, che consentano agli studenti di ottenere una certificazione di parte terza rilasciata dalla Camera di Commercio. Intendiamo allo stesso tempo contribuire a far fronte alla strutturale carenza di tecnici specializzati, come evidenziato dal Sistema Informativo Excelsior, e favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro grazie a percorsi formativi basati sull’interazione con le imprese del territorio».
 
  1. La prima misura è rivolta alle imprese a cui verrà riconosciuto un contributo/voucher (da € 1.500,00 ad € 3.000,00) proporzionale al numero delle ore dedicate ai percorsi formativi, a copertura delle spese sostenute per l’azione di tutoraggio. Lo stanziamento complessivo è di 100 mila euro. (Link al bando)
  2. L’altra misura prevista è rivolta agli studenti iscritti al primo anno degli ITS Academy (anno accademico 2023/2024) ai quali verrà riconosciuto un voucher (rimborso spese) di € 600,00 per uno stanziamento di 180 mila euro. (Link al bando)
Le domande di ammissione in entrambi i casi potranno essere presentate a partire dalle ore 9,00 del 10.11.2023 fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Le procedura saranno differenti e sono indicate sul sito camerale www.ba.camcom.it sia nella sezione bandi, che su quella dedicata all’Orientamento al lavoro.

Entrambi i bandi avranno scadenza alle ore 12,00 del 07.12.2023 salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse disponibili.