Logo

Piano Integrato di Attività e Organizzazione (PIAO)


L'articolo 6 del D.L. n. 80/2021, convertito con modificazioni dalla Legge n. 113/2021, prevede che le Pubbliche Amministrazioni adottino, a partire dal 2022, il Piano Integrato di Attività e Organizzazione (PIAO).

Il PIAO rappresenta una sorta di «testo unico della programmazione» ed ha la finalità di fornire una visione d’insieme sui principali strumenti di programmazione operativa e sullo stato di salute dell’Ente, superando l’approccio frammentario determinatosi a seguito della sovrapposizione nel tempo di diversi interventi normativi nei vari ambiti di programmazione (performance, lavoro agile, fabbisogni di personale, trasparenza, anticorruzione, azioni positive, ecc.).

ANNO 2023

Piano Integrato di Attività e Organizzazione 2023-2025 (Deliberazione di Giunta n. 4/2023)
   
ANNO 2022
 
Il PIAO 2022-2024 è un documento di pianificazione con orizzonte temporale triennale ed è stato approvato con Determinazione Presidenziale n. 9 del 30 giugno 2022.
Esso raccoglie i contenuti di una serie di documenti di programmazione, in particolare, in coerenza con quanto previsto dall’articolo 6 del D.L. n. 80 del 9/06/2021:
  • IL PIANO DELLE PERFORMANCE 2022-2024;
  • IL PIANO ORGANIZZATIVO DEL LAVORO AGILE 2022 – 2024;
  • IL PIANO TRIENNALE DEI FABBISOGNI DI PERSONALE 2022-2024;
  • IL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA 2022- 2024;
  • IL PIANO TRIENNALE DELLE AZIONI POSITIVE 2022-2024.